Ora è possibile acquistare immobili in Turchia con Bitcoin

L’azienda immobiliare internazionale Antalya Homes ha appena completato la vendita immobiliare di maggior valore con Bitcoin e sta trasformando il modo in cui le proprietà vengono viste e vendute.

Post-COVID, le aziende di tutto il mondo stanno subendo rapidi cambiamenti nel modo di raggiungere i loro clienti e di effettuare vendite, e il settore immobiliare non fa eccezione. Tradizionalmente, gli investimenti immobiliari erano associati a un numero infinito di ore di visita fisica dei siti, a un carico di scartoffie e ad approvazioni prima di concludere un affare.

Antalya si rivolge a Bitcoin in mezzo ai blocchi COVID

Tuttavia, il blocco dei coronavirus ha costretto tutti a ripensare i propri modelli di business e a chiedere aiuto alle tecnologie emergenti per mantenere le vendite, nonostante le restrizioni di viaggio. Così, Antalya Homes, che ha pilotato le vendite immobiliari virtuali con TeleProperty, accetta ora anche i pagamenti Bitcoin Future, come da annuncio ufficiale di lunedì.

Secondo il presidente Bayram Tekce, il valore del Bitcoin è aumentato esponenzialmente in seguito al dimezzamento. Dopo l’aumento, gli investitori hanno effettuato vendite di capitalizzazione che si riflettono ora in un aumento delle vendite immobiliari.

Riferendosi a una recente vendita di proprietà virtuale, abilitata dalla Bitcoin, Tekce ha spiegato che Antalya ha venduto una villa prendendo le immagini della casa e dei dintorni con l’ausilio di telecamere a droni. I clienti hanno avuto un’esperienza quasi reale di visione virtuale di una casa. L’azienda ha poi riunito virtualmente l’acquirente e il venditore e ha concluso l’affare con Bitcoin come modalità di pagamento.

La vendita ha avuto un valore di oltre 1,25 milioni di dollari, il più alto affare immobiliare mai realizzato dalla Bitcoin in Turchia. Grazie alla Bitcoin e alla TeleProperty, tutto questo è avvenuto senza che nessuno abbia dovuto lasciare la comodità della propria casa.

Altre offerte immobiliari criptate

In precedenza, quest’anno, la società di servizi finanziari leader in Germania, Black Manta Capital Partners, ha lanciato un’offerta di gettoni immobiliari del valore di 12 milioni di dollari nel tentativo di portare trasparenza e sicurezza nel mercato immobiliare.

Allo stesso modo, l’anno scorso, una coppia canadese ha pubblicizzato la vendita della propria casa per 27,1 Bitcoin, ovvero quasi 240.000 dollari. Frustrata dalle normative bancarie e dalle esorbitanti commissioni bancarie, la coppia si è rivolta alla Bitcoin e ha incontrato diversi acquirenti interessati a seguire l’annuncio immobiliare unico nel suo genere.

Related Post